Foreign Lyrics

Nayt – Cose che non vuoi sentirti dire Lyrics

Nayt Cose che non vuoi sentirti dire Lyrics, Nayt Cose che non vuoi sentirti dire Lyrics by Nayt

OK

Fuori c’è un mondo folle, non farmici stare
Il flow fa magie astrali, suona’ è meglio di farmaci strani
Ho fatto qualche sciocchezza ieri ma, già sai
La pancia aveva troppa fame e adesso mangia assai
Tu sbagli e poi ti senti in colpa per sentirti buono
Cambi, se inizi a sentirti solo
Penso al perdono e poi alla pace che può conferire
Ma dispiacersi non è uguale a non ferire
Non provarci con me

Dicono: “È meglio mare e perde che non avé mai amato”
Sbagliato, perdo te, non vorrei esse mai nato
Parlano, fai il vago
La scena è uno schiavo che fa il capo
Vogliono il rispetto che non gli ho mai dato

Baby, so che non so, eh
Di che vuoi discutere con me, vuoi perdere il tuo tempo?
Cercheremo un posto che
Ci farà dimenticare di avere imparato certe regole

Oh no, eh
Ti dirò le cose che non vuoi sentirti dì
Te le farò piacere

Dicono di lasciar perdere
Se non gli ascolti sei fatto
A me non me ne fotte un cazzo
Vuoi che ti accettino come sei oppure come vogliono loro?
Scegli al volo
Dicono le cose ideali in un mondo di fatti
Difatti ti svegli solo
Stimo chi corre, chi non sta giù
Scegli una pillola, rossa o blu
Ho saputo che nessuno chiede il perché
Solo qualche costo ha in più, uoh
Un giorno mi sono svegliato e il riflesso allo specchio non sembravo io
Mostri che vogliono i posti si prendono il mio
‘Sti stronzi che sperano in Dio
Dentro ti spezzi, lo nascondi fuori
Farmaci a forma di cuori
Non dico niente di nuovo, ma tu non ti muovi
Il mondo fuori aspetta solo che muori

Baby, so che non so, eh
Di che vuoi discutere con me, vuoi perdere il tuo tempo?
Cercheremo un posto che
Ci farà dimenticare di avere imparato certe regole

Oh no, eh
Ti dirò le cose che non vuoi sentirti dì
Te le farò piacere

Nayt Cose che non vuoi sentirti dire Lyrics English Translation

OK

There’s a crazy world out there, don’t let me stay in it
Flow does astral magic, sounds’ it’s better than weird drugs
I did some nonsense yesterday but, you already know
The belly was too hungry and now he eats a lot
You make a mistake and then you feel guilty for feeling good
You change if you start feeling lonely
I think of forgiveness and then of the peace it can confer
But feeling sorry is not the same as not hurting
Don’t try it on me

They say: “It is better to sea and lose than I had never loved”
Wrong, I lose you, I would never want them to be born
They talk, be vague
The scene is a slave who is the boss
They want the respect I’ve never given them

Baby, I know I don’t know, huh
What do you want to argue with me about, do you want to waste your time?
We will look for a place that
It will make us forget that we have learned certain rules

Oh no, huh
I’ll tell you the things you don’t want to hear from
I’ll please her

They say to let it go
If you don’t listen to them, you’re high
I don’t give a fuck
Do you want them to accept you as you are or as they want?
Choose on the fly
They say the ideal things in a world of facts
In fact, you wake up alone
I respect those who run, who are not down
Choose a pill, red or blue
I have heard that no one asks why
Only a few extra costs, uoh
One day I woke up and the reflection in the mirror didn’t look like me
Monsters who want seats take mine
‘Those assholes who hope in God
Inside you break, you hide it outside
Heart shaped drugs
I don’t say anything new, but you don’t move
The outside world is just waiting for you to die

Baby, I know I don’t know, huh
What do you want to argue with me about, do you want to waste your time?
We will look for a place that
It will make us forget that we have learned certain rules

Oh no, huh
I’ll tell you the things you don’t want to hear from
I’ll please her

Leave a Comment